Eventi, attività e iniziative

... per tutte le età

Iniziativa di pulizia con Retake Tiburtina - sabato 6 marzo 2021

In vista della primavera, abbiamo in programma un appuntamento di pulizia in Riserva, all'ingresso di Via Lodigiani, insieme al gruppo RetakeRoma Tiburtina 🤘 💥
 
 
📌Sabato 6 marzo ore 9:30
📌Ingresso Riserva sul piazzale in fondo a Via Lodigiani
📌Porta con te guanti e mascherina 😷 al resto ci pensiamo noi!
 
Vi aspettiamo 💪‼

Quotazione in Borsa dell’acqua: NO grazie!

Sosteniamo e condividiamo questo appello degli amici del Forum Italiano dei Movimenti per l'Acqua!

 

Quotazione in Borsa dell’acqua: NO grazie!

FIRMA ANCHE TU E FAI FIRMARE!

 

Noi,

sottoscritte/i ci uniamo alla denuncia del Relatore Speciale dell’ONU sul diritto all’acqua Pedro Arrojo-Agudo che l’11 dicembre scorso ha espresso grave preoccupazione alla notizia che l’acqua, come una qualsiasi altra merce, verrà scambiata nel mercato dei “futures” della Borsa di Wall Street.

L’inizio della quotazione dell’acqua segna un prima e un dopo per questo bene indispensabile per la vita sulla Terra.

Si tratta di un passaggio epocale che apre alla speculazione dei grandi capitali e alla emarginazione di territori, popolazioni, piccoli agricoltori e piccole imprese ed è una grave minaccia ai diritti umani fondamentali.
L’acqua è già minacciata dall’incremento demografico, dal crescente consumo ed inquinamento dell’agricoltura su larga scala e della grande industria, dal surriscaldamento globale e dai relativi cambiamenti climatici.
E’ una notizia scioccante per noi, criminale perché ucciderà soprattutto gli impoveriti nel mondo.

Secondo l’ONU già oggi un miliardo di persone non ha accesso all’acqua potabile e dai tre ai quattro miliardi ne dispongono in quantità insufficiente. Per questo già oggi ben otto milioni di esseri umani all’anno muoiono per malattie legate alla carenza di questo bene così prezioso.

Questa operazione speculativa renderà vana, nei fatti, la fondamentale risoluzione dell’Assemblea Generale dell’ONU del 2010 sul diritto universale all’acqua e, nel nostro paese, rappresenterà un ulteriore schiaffo al voto di 27 milioni di cittadine/i italiane/i che nel 2011 si espressero nel referendum dicendo che l’acqua doveva uscire dal mercato e che non si poteva fare profitto su questo bene.

Se oggi l'acqua può essere quotata in Borsa è perchè da tempo è stata considerata merce, sottoposta ad una logica di profitto e la sua gestione privatizzata.

Per invertire una volta per tutte la rotta, per mettere in sicurezza la risorsa acqua e difendere i diritti fondamentali delle cittadine/i

CHIEDIAMO

Al Governo italiano di:

  • prendere posizione ufficialmente contro la quotazione dell'acqua in borsa;
  • approvare la proposta di legge “Disposizioni in materia di gestione pubblica e partecipativa del ciclo integrale delle acque” (A. C. n. 52) in discussione presso la Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici della Camera dei Deputati;
  • sottrarre ad ARERA le competenze sul Servizio Idrico e di riportarle al Ministero dell’Ambiente;
  • di investire per la riduzione drastica delle perdite nelle reti idriche;
  • di salvaguardare il territorio attraverso investimenti contro il dissesto idrogeologico;
  • impedire l'accaparramento delle fonti attraverso l'approvazione di concessioni di derivazione che garantiscano il principio di solidarietà e la tutela degli equilibri degli ecosistemi fluviali.

#acquainborsaNOgrazie

 

 

*SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE 2020/2021*

Sono aperte le candidature per diventare operatore volontario del Servizio Civile Universale per i progetti 2020/2021! 🌈

Il Dipartimento delle politiche giovanili e del Servizio Civile Universale ha pubblicato il Bando 2020 per la selezione di n. 55.793 operatori volontari da impiegare in progetti afferenti a programmi di intervento di servizio civile universale in Italia e all’estero, in scadenza il 15 febbraio 2021 alle ore 14:00.

IL PROGETTO

Insieme per l'Aniene onlus come ogni anno partecipa con 4 posti per operatore volontario con il progetto "Un anno lungo il fiume", tramite Arci Servizio Civile Roma APS.

Il progetto ha l’obiettivo di preservare l’integrità del territorio compreso nella Riserva Naturale della Valle dell’Aniene e di migliorare la qualità ambientale e la funzionalità ecologica dell’area, sensibilizzando la cittadinanza ai temi della salvaguardia ambientale e a un utilizzo rispettoso e
responsabile del territorio.
A tale scopo i 4 volontari coinvolti nel progetto collaboreranno attivamente alle seguenti azioni:
→ monitoraggio dell’area protetta, per individuare eventuali situazioni di degrado e limitare i fenomeni di vandalismo;
→ recupero e manutenzione della vegetazione attraverso la piantumazione di nuove essenze vegetali e la manutenzione delle vecchie;
→ mantenimento della fruibilità e della sicurezza dell’area attraverso la manutenzione delle attrezzature, l’apertura del
Centro Visite con servizio di accoglienza, informazione e orientamento al pubblico, supporto al progetto Orti Urbani;
→ educazione e promozione ambientale attraverso le iniziative pubbliche (domeniche ecologiche, feste di quartiere, forum, incontri sportivi pubblici), le attività
educative con le scuole, le ludoteche ambientali e i laboratori per giovani e adulti. 

Il progetto avrà inizio a primavera 2021 e si svolgerà nella sede dell’associazione Insieme per l’Aniene, presso la Casa del Parco in via Vicovaro snc (Roma), all'interno della Riserva Naturale Valle dell'Aniene.

✅ INFO & SCHEDA DI PROGETTO di ARCI SERVIZIO CIVILE ROMA

 

REQUISITI PER FARE DOMANDA

Possono partecipare alla selezione i giovani, senza distinzione di sesso in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana, o di uno Stato dell’Unione europea, oppure di un paese extra UE purché regolarmente soggiornante in Italia;
  • aver compiuto il 18° anno di età e non aver superato il 28° anno di età alla data di presentazione della domanda;
  • non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.

Non possono presentare domanda coloro che:

  1. a) appartengono ai corpi militari o alle forze di polizia;
  2. b) abbiano già prestato o stiano prestando servizio civile nazionale e universale, oppure abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista;
  3. c) intrattengano, all’atto della pubblicazione  del bando, con l’ente titolare  del progetto rapporti  di  lavoro/di  collaborazione  retribuita  a qualunque  titolo,  oppure  abbiano  avuto  tali rapporti  di  durata superiore  a tre mesi  nei  12 mesi  precedenti  la data di  pubblicazione  del bando;  in  tali  fattispecie  sono  ricompresi  anche gli  stage retribuiti.

Non costituisce causa ostativa alla presentazione della domanda di servizio civile nazionale l’aver già svolto il servizio civile nell’ambito del programma europeo “Garanzia Giovani”, del progetto sperimentale europeo IVO4ALL e nei Corpi Civili di Pace, o aver interrotto il servizio civile nazionale a conclusione di un procedimento sanzionatorio a carico dell’ente originato da segnalazione dei volontari.

Ulteriori specifiche deroghe sono previste all’articolo 2 del Bando.

 

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE E SELEZIONE

La domanda di partecipazione va inviata esclusivamente attraverso la piattaforma  Domanda On  Line DOL all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it/, usando le credenziali SPID.

È ammessa la presentazione di una sola domanda tra tutti i progetti presenti nel bando in questione.                     

Gli aspiranti volontari sono tenuti ad informarsi su modalità, tempi e luoghi di selezione sul sito web www.arciserviziocivile.it/roma  .

Per info:

Arci Servizio Civile Roma – Tel 06 88650936

Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Sito: www.arciserviziocivile.it/roma

Orari sportello orientamento e info: dal lunedì al venerdì ore 10.00-13.00 e 15.00-17.00

 ✅ SCARICA LA MINI-GUIDA AL BANDO 2020/2021