Eventi, attività e iniziative

... per tutte le età

Sospensione corsi e attività

Informiamo che a causa del DPCM riguardante le misure di contenimento dell'emergenza per SARS-CoV-2 (Coronavirus), tutte le attività e i corsi dell'Associazione sono temporaneamente sospesi fino a nuove direttive.

Approfittiamo per ricordarvi di restare a casa e limitare gli spostamenti solo per motivi di reale necessità, il contributo di tutti noi è importante per superare insieme questa situazione.

A presto!

Chiusura Casa del Parco

Comunichiamo che, a seguito del DPCM del 8 marzo 2020 in merito a "Ulteriori misure per il contenimento e il contrasto del diffondersi del virus Covid-19 sull'intero territorio nazionale”, la Casa del Parco resterà chiusa al pubblico a partire da lunedì 9 marzo 2020 fino a nuove direttive, con disposizione dell'EnteParco Romanatura, prot.n. 627 del 9 marzo 2020.

Per informazioni e comunicazioni urgenti, potete telefonare al numero 06/82003837 oppure inviarci una email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

A presto!

 

Corso di riconoscimento delle erbe spontanee

L’Associazione Insieme Per l'Aniene onlus, in collaborazione con A.M.E.R. Onlus, organizza un corso in 3 incontri per imparare a conoscere le erbe commestibili e raccoglierle consapevolmente.

Un'interessante occasione per scoprire le bontà e le primizie dei nostri prati, ed impararne proprietà benefiche e usi in cucina!

Alla fine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Date: 22-29 marzo; 5 aprile

Orario: 09:00 -12:00

Contributo: € 40,00 intero corso

- prenotazione obbligatoria entro mercoledì 18 marzo -
- previsto numero minimo e massimo di partecipanti -

L'orto dall'ABC

Sabato, 29 Febbraio, 2020

L'arrivo della primavera ci porta il Corso di Orticoltura Urbana con la sapiente guida di Monica Salvi.
Il corso è destinato a quanti con l’arrivo della primavera stanno per intraprendere la nuova avventura di condurre un piccolo orto ma anche a coloro i quali, già pratici, hanno voglia di confrontarsi con un esperto ed approfondire determinate tematiche.
4 incontri durante i quali scopriremo insieme meraviglie e segreti dell'orto!

PROGRAMMA DEL CORSO:

Sabato 29 febbraio– INTRODUZIONE ALL’ORTICOLTURA
10,00 – 13,00
Regolamento orti urbani. Varie tecniche di coltivazione: sinergico, tradizionale. Tipo di terreno, il pH. Quali lavori e quando: vangatura, zappatura e sovescio. Preparazione del compost.

Sabato 14 marzo – PROGETTAZIONE E RISORSE
10,00 – 13,00
Progettazione dell'orto: spazio a disposizione, esposizione, come organizzarlo. Approvvigionamento idrico. Preparazione del semenzaio, tunnel, semina in pieno campo. Riuso e riciclo

Sabato 28 marzo – ANTIPARASSITARI E CONSOCIAZIONI
10,00 – 13,00
Antiparassitari naturali fai da te. Concimazione, come e quando. Consociazioni utili. Leguminose. Importanza delle piante aromatiche raccolta e conservazione. Insetti utili come attrarli e perchè. Fiori: belli e buoni!

Sabato 18 aprile – SOSTEGNI E SEMI
10,00 – 13,00
Attrezzi e manutenzione. Impianti per rampicanti (piselli , pomodori etc.) Come e quando si raccoglie. Raccolta e conservazione dei semi. Piante antinquinamento: attenzione all'ambiente domestico!

Contributo: € 40,00 intero corso
Docente: Monica Salvi, giardiniere vivaista e tecnico di parchi e giardini
Località: Casa del Parco della Riserva Naturale Valle dell’Aniene, via Vicovaro snc, Roma

- Prenotazione obbligatoria entro mercoledì 26 febbraio –
- Previsto numero minimo e numero massimo di partecipanti -

Contratto di fiume "Valle dell'Aniene"

Ha preso avvio il processo di conoscenza, approfondimento e partecipazione che mira alla stesura e sottoscrizione di un Contratto di fiume nella Valle dell'Aniene.

L'obiettivo è promuovere la salvaguardia  e la promozione dell'ambiente fluviale in forma condivisa e coordinata tra tutte le entità che vivono ed operano nel territorio del bacino del fiume Aniene.

Il Contratto di fiume è un accordo formale che coinvolge enti pubblici, associazioni, imprese, cittadini e quanti, direttamente ed indirettamente, incidano sulla qualità del fiume. Tutte le entità coinvolte sottoscrivono quindi una "contratto", appunto, con il quale si impegnano a prediligere scelte che, a grande e piccola scala, favoriscano la conservazione e la salute dell'ambiente fluviale. Una volta sottoscritto tale documento, i medesimi principi di salvaguardia potranno ispirare, ad esempio, le scelte di pianificazione dei singoli comuni, dell'ente regionale ma anche i consumi dei singoli cittadini, tutti accomunati dall'intento di proteggere l'ambiente e la comunità della Valle dell'Aniene.

Ad oggi sono state raccolte la maggior parte delle manifestazioni di interesse da parte degli stakeholder dell’asta fluviale, e sono ancora aperte le adesioni per ulteriori eventuali portatori di interesse. Sono in fase di svolgimento i tavoli di lavoro che si occupano dell’alta, della media e della bassa valle del fiume Aniene, a seguito dei quali si prospetta che, nel corso dei prossimi due o tre anni, si arrivi alla sottoscrizione da parte di tutti i portatori di interesse del contratto di Fiume. L’attuazione del Contratto di Fiume prevede diversi interventi di pianificazione e progettazione lungo l’intero corso del fiume dalla sorgente alla foce, a scopo di riqualificazione ambientale del fiume Aniene

Per aderire al Contratto di Fiume Aniene è possibile contattare la Comunità Montana (segreteria del Contratto di Fiume) inviando una email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo il sito work in progress  http://contrattodifiumeaniene.wordpress.com

Il Servizio Civile nella Riserva Naturale Valle dell'Aniene

Vuoi utilizzare un anno per metterti al servizio della comunità e per salvaguardare una riserva naturale? Alla Casa del Parco si può! Di seguito un piccolo elenco di domande utili su come fare.

Cos'è il Servizio Civile? 

Il Servizio Civile opera nel rispetto dei principi della solidarietà, della partecipazione, dell’inclusione e dell’utilità sociale nei servizi resi, anche a vantaggio di un potenziamento dell’occupazione giovanile. Le aree di intervento del Servizio Civile sono riconducibili ai settori di: ambiente, assistenza, educazione e promozione culturale, patrimonio artistico e culturale, protezione civile, servizio civile all'estero.

Come diventare Volontario?

Puoi presentare domanda se:

– hai compiuto il 18° anno e non hai superato il 28° anno di età (28 anni e 364 giorni);

– possiedi tutti i requisiti previsti dal bando.

Perché fare il Servizio Civile in una Riserva Naturale?

Perché avrai la possibilità di impegnarti per il miglioramento della comunità locale lavorando a contatto con la Natura, contribuendo alla salvaguardia di un'Area protetta.

Cosa fanno i Volontari alla Casa del Parco?

I Volontari in Servizio presso il Centro Visite della Riserva (Casa del Parco) si occupano di:

- Monitoraggio dell’area protetta, della sentieristica e del corso del fiume;

- Apertura e gestione del punto informativo presso il Centro Visite della Riserva;

- Pulizia periodica dai rifiuti delle aree a maggiore frequentazione;

- Organizzazione di eventi e manifestazioni di carattere culturale e sportivo;

- Organizzazione di visite guidate aperte al pubblico con esperti per la conoscenza dell’area protetta;

- Educazione ambientale per le scuole di ogni ordine e grado;

- Organizzazione di seminari tematici su argomenti di attualità di interesse ambientale;

- Sostegno ai progetti di orticoltura sociale;

Per ulteriori informazioni

Ass. Insieme per l'Aniene Onlus: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; tel: 06 82003837

Arci Servizio Civile Roma: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; tel: 06 88650936

Orti Urbani

novembre 2011 è iniziato in un terreno adiacente alla Casa del Parco della Riserva Naturale Valle dell'Aniene di via Vicovaro un progetto di Orti urbani dal titolo "Coltivo il mio Orto, in un Parco, in città!".

Oggi conta 106 lotti assegnati ad altrettanti cittadini, e ai loro collaboratori, che li coltivano in adesione al regolamento predisposto dall'Associazione. In tutto circa 4000 mq circa di terreno destinato ad orticoltura. A fine 2016 ha inizio il nuovo progetto "Ortinsieme", scaturito dal progetto europeo Sidig-Med (http://www.sidigmed.org/), ed assegnato dal IV Municipio all'Associazione. 64 nuovi lotti che ampliano l'esperienza di orticoltura urbana alla Casa del Parco ed in Riserva. Buon lavoro e tante soddisfazioni cari ortolani!!

COMUNICATO STAMPA - ASSEMBLEA PUBBLICA

CHI VUOLE CHIUDERE LA CASA DEL PARCO?

L’Associazione

Insieme per l’Aniene Onlus, che dal 2001 gestisce, per conto dell’Ente

Regionale RomaNatura, la Casa del Parco della Riserva Naturale Valle dell’Aniene,

vuole portare a conoscenza della Cittadinanza e delle Istituzioni che la

Convenzione per la gestione della Casa del Parco con l’Ente è scaduta da oltre

12 mesi.

 

Nonostante

questo dal dicembre 2018 continuiamo ad erogare i servizi previsti: punto informativo,

educazione ambientale per scuole e cittadinanza, piccola manutenzione della

casa del parco ecc.. senza averne un titolo ufficiale. 

 

La

convenzione scaduta, in vigore dal 2007, prevedeva che la nostra associazione

non ricevesse alcun compenso e/o rimborso delle spese per l’attività svolta

nella casa del parco da parte dell’ente.  Queste condizioni furono allora

accettate da parte nostra, viste le difficoltà economiche in cui versava l’ente

RomaNatura, in quanto ritenemmo che fosse più importante il mantenimento di un

presidio nel parco a costo di dover sopperire alla mancanza di fondi con il

lavoro volontario e gratuito dei soci piuttosto che vedere il luogo

abbandonato. 

 

Oggi

dopo oltre 10 anni riteniamo che sia giunto il momento che l’Ente Regionale si

faccia carico di parte delle spese necessarie per rendere fruibile la casa del

parco alla cittadinanza: per questo sin dai primi mesi del 2018 abbiamo

sollecitato l’ente a predisporre un nuovo schema di convenzione che prevedesse

un contributo economico, ed anche un nuovo bando di assegnazione aperto a

chiunque volesse partecipare. 

 

Purtroppo

nessuna risposta è stata data alle nostre sollecitazioni tranne una richiesta

(informale) sulla documentazione di quanto fatto nell’ambito della convenzione

in essere dal 2013 al 2018 che ovviamente è stata prontamente fornita. 

 

Ricordiamo

che dal 1999 la Casa del Parco ed Insieme per l’Aniene sono identificate come

una cosa sola con tutte le attività che Cittadini, Associazioni ed Istituzioni

negli anni hanno consolidato a partire dalla salvaguardia di quest’area

fluviale non prevista dal piano regolatore. 

 

Infatti

nei primi anni novanta il Casale Scarpa (poi diventato Casa del Parco) fu 

affidato in custodia dall’allora V° Municipio all’Associazione Parco Fluviale

dell’Aniene (poi diventata con altre realtà Insieme per l’Aniene) e fu la

nostra associazione a proporlo come Casa del Parco della nascente Riserva

Naturale Regionale, affinché l’Ente Parco la ristrutturasse e la dedicasse

esclusivamente  all’Educazione Ambientale nelle sue diverse sfaccettature. 

 

In

questi 20 anni l’Associazione è stata continuativamente il punto di riferimento

delle attività di Educazione Ambientale lungo l’intera Riserva Naturale per

scuole e cittadinanza ma ha anche contribuito fortemente al monitoraggio, alla

promozione ed alla progettazione nell’intero corso del fiume Aniene.

 

Alcuni

anni fa infatti ci facemmo promotori del Comitato dell’Aniene, che riunisce

diverse realtà associative dell’intera Valle dell’Aniene (di cui abbiamo svolto

ruolo di segreteria organizzativa) da cui successivamente è nato il progetto

del Contratto di Fiume Aniene. 

 

Dal

2008 ad oggi con diversi progetti di forestazione abbiamo, sia direttamente che

indirettamente, messo a dimora oltre 2500 fra alberi ed arbusti nell’area della

riserva compresa fra via Tiburtina e via Nomentana.

 

Presso

la Casa del Parco abbiamo attivato uno dei primi progetti di Orticoltura Urbana

Sociale su terreni di proprietà di Roma Capitale, abbiamo partecipato

attivamente alla stesura del Regolamento degli orti urbani di Roma Capitale ed

oggi coordiniamo 3 lotti per un totale di 160 orti.  

 

RIBADIAMO

che tutto questo e molto altro, dal 2007 è avvenuto senza nessun costo per

l’ente parco ed il Comune:  tutto è stato reso possibile MOLTIPLICANDO

ESCLUSIVAMENTE l’impegno Volontario dei nostri soci, dei gruppi di cittadini e

delle associazioni che hanno collaborato con noi.

 

Resta

incomprensibile ed eticamente inaccettabile far ricadere i costi della gestione

di un luogo pubblico, che fornisce servizi alla collettività, esclusivamente

sulle spalle di un’associazione di volontariato e dei cittadini che la

sostengono.

 

La

convenzione per la gestione della casa del parco dovrebbe essere un caso scuola

del principio di sussidiarietà, secondo il quale, se un ente inferiore è capace

di svolgere bene un compito, l'ente superiore non deve intervenire, ma ne

dovrebbe sostenere l’azione. 

 

Il 

“VUOTO ISTITUZIONALE” di quest’anno ci ha anche creato limitazioni inaspettate

per le proposte annuali all’interno della città. Infatti non abbiamo potuto

partecipare ad alcuni bandi di Roma Capitale che ci avrebbe permesso di erogare

ulteriori servizi per la cittadinanza e avere qualche introito economico. 

 

Un

PARADOSSO rispetto a quelle che dovrebbero essere le finalità di un Ente

dedicato alla tutela dell’ambiente all’interno di una metropoli come Roma. 

 

Perché

stia succedendo tutto questo a noi non è dato sapere. Il “letargo

amministrativo” a Roma non è cosa rara, ma questo inaspettato “assordante

silenzio” delle Istituzioni è, per la storia dell’Area Fluviale e per noi

volontari di Insieme per l’Aniene, umiliante ed inaccettabile. 

 

Ovviamente
NOI NON MOLLIAMO. 

 

Vi

invitiamo quindi a partecipare all’ASSEMBLEA PUBBLICA presso la Casa del Parco

il prossimo SABATO 18 GENNAIO 2020 alle ore 11:00, durante la quale

condivideremo con voi i possibili scenari futuri, che ci auguriamo possano

evitare la chiusura della Casa del Parco, e che possano invece dare un seguito

a questa storica esperienza.

 

- Il Consiglio Direttivo di Insieme per l'Aniene onlus -



Laboratorio creativo di Natale: dall'orto alla tavola!

Laboratorio creativo di Natale: dall'orto alla tavola!

Sabato 14 dicembre vi aspettiamo per un laboratorio all'insegna della creatività!
Monica Salvi ci guiderà nella realizzazione di decorazioni natalizie per la tavola a partire dai prodotti dell'orto.
Portate ciò che avete già a casa: una stampella di ferro, un vaso, un piatto...e magicamente si trasformerà in una deliziosa decorazione!

- Dove: Casa del Parco - Via Vicovaro snc
- Orario: dalle 10:30 alle 12:30
- Contributo: € 12,00 adulti - € 6,00 bambini
- Info & prenotazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 06/82003837

Evento adatto ai bambini
Prenotazione obbligatoria entro mercoledì 11 dicembre



Tombola di Natale

Tombola di Natale

**E' arrivato il Natale alla Casa del Parco**

Bimbe e bimbi, vi aspettiamo venerdì 13 dicembre per festeggiare il Natale tutti insieme all'insegno del divertimento!

Al caldo tepore del caminetto, avvolti nella magia del Natale, faremo una tombolata più natalizia che mai, e concluderemo con pizza e dolcetti!
VI ASPETTIAMO NON MANCATE :)

- Fascia di età: dai 6 ai 10 anni
- Dove: Casa del Parco, Via Vicovaro SNC
- Contributo: 15 € un bambino; 25 € due bambini
- Informazioni e prenotazioni:
tel 0682003837— e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

[prenotazione obbligatoria entro mercoledì 11 dicembre]
Mostra meno



Contatti

Casa del parco, Roma Aniene

  • Via Vicovaro snc, 00155 Roma
  • CF: 96388990580
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 06.82.00.38.37
  • Facebook
  • Instagram

Sostienici

5 per mille Aniene Onlus

La Natura è al Verde!
Sostieni la nostra Associazione che investe nella natura, clicca per i dettagli del 5 per 1000.

Orti Urbani

Orto sociale Roma

Il nostro progetto oggi conta 106 lotti assegnati ad altrettanti cittadini. In tutto circa 4000 mq circa di terreno destinato ad orticoltura. Leggi tutto...

Mappa Interattiva

Riserva naturale dell'Aniene Roma

Mappa Interattiva della Riserva Naturale Valle dell'Aniene con elementi di interesse, aree attrezzate e servizi. Apri la mappa interattiva.